Giuseppe Vietti
è nato a Torino dove vive e lavora.

Per molti anni è stato allievo del maestro di Arte Sacra Mario Caffaro – Rore da cui ha appreso le tecniche del disegno e della pittura ad olio.

Successivamente ha frequentato la Facoltà di Filosofia e si è diplomato in pittura all’Accademia Albertina di Belle Arti (docente il Maestro Sergio Saroni e presidente il Maestro Enrico Paulucci).

Ha insegnato Storia dell’Arte ed Educazione Artistica in alcuni istituti dell’area torinese.

La sua ricerca artistica e pittorica si è concentrata soprattutto sulla ritrattistica, attraverso l’analisi approfondita e lo studio costante della fisiognomica dei volti.